By admin

La crescita di USDC, pari a miliardi di dollari, è un segno che il Crypto Smart Money sta mollando la presa?

Categories : Depressionen , mercato

Il discorso del mercato dei cripto di recente è stato l’improvviso e sostanziale aumento di Tether stampato e il suo potenziale impatto sulla Bitcoin Pro. Ma quello di cui non si sono resi conto è che anche l’offerta di USDC è raddoppiata negli ultimi due mesi.

È un segno che i possessori di smart money crypto stanno lentamente ma inesorabilmente abbandonando Tether per altri stablecoin?

Il massimale del mercato delle monete metalliche in USD raddoppia in due mesi, ma perché?

Una volta, nel mercato dei crypto, l’unica moneta stabile nello spazio era Tether. I trader di Crypto scambiavano i loro Bitcoin, Ethereum, XRP, Litecoin, e altri altcoin con USDT ogni volta che la volatilità colpiva e i prezzi crollavano.

La moneta stabile in dollari ha protetto la ricchezza dai prelievi e ha agito come un rifugio stabile e sicuro per il capitale, mantenendo il denaro nel mercato cripto.

Ma in qualsiasi mercato, alla fine la concorrenza si fa sentire e i leader di mercato hanno il loro trono sfidato. L’onnipotente Tether che attualmente si avvicina a 15 miliardi di dollari di mercato, ha finalmente un concorrente tra le mani con USD Coin.

Anche se l’offerta Tether ha recentemente eclissato l’intero tetto del mercato di USD Coin, USD Coin è salito più in alto lungo il tetto del mercato delle monete criptate.

Anche lo stablecoin costruito dal Centro del consorzio, sostenuto da Circle e Coinbase, negli ultimi due mesi ha raddoppiato il suo market cap, passando da 1 a 2 miliardi di dollari. Ma cosa c’è dietro questa domanda improvvisa?

Problemi con la corda: Perché lo Smart Money dovrebbe invece rinunciare all’USDT per l’USDC?

Secondo le chiacchiere di Twitter, „smart money“ potrebbe essere scambiato nel tempo con Tether in favore di USD Coin, per evitare un’eventuale implosione.

Mentre USD Coin è supportata da società del calibro di Coinbase e Circle, la società madre di Tether è la stessa di Bitfinex, e i due sono stati circondati da polemiche per gli ultimi anni di azione dei prezzi di cripto-mercato.

Tether è stato dichiarato essere al centro di una diffusa manipolazione dei prezzi Bitcoin, e ha richiesto un’indagine da parte del DoJ. La società madre è regolarmente coinvolta in battaglie legali, e la comunità dei crittografi in passato ha temuto l’insolvenza.

USD Coin, d’altra parte, è sempre stata trasparente e lavora con le autorità di regolamentazione degli Stati Uniti. La fornitura è regolarmente sottoposta a revisione contabile da parte della settima società più grande del mondo, Grant Thornton LLP.

Se le monete stabili devono fungere da rifugio sicuro per il capitale criptato, allora ha senso che gli investitori comincino a spostare i fondi da Tether a qualcosa di più „stabile“ di quello che può fornire una moneta da un dollaro.